skip to Main Content
Aiutando Ad Aiutare

Aiutando ad Aiutare

Oggi a Firenze abbiamo incontrato Alessia, una giovane infermiera che oltre ai doppi turni nei due ospedali presso i quali lavora, investe il suo tempo libero facendo la volontaria di ADRA per il quartiere 5 di Firenze.

Alessia ci ha spiegato che lei ha un ruolo particolare all’interno del suo gruppo di volontari, è infatti la persona che aiuta gli altri volontari ad aiutare i bisognosi. Ma come? Prendendosi cura di loro. Alessia, durante le lunghe campagne di sensibilizzazione alla solidarietà, è la persona che cucina per il gruppo, quella che spinge gli altri a dare il meglio attraverso una serie di incoraggiamenti. Alessia è il collante del gruppo, il suo motto è infatti: “Imparare a collaborare per aiutare gli altri”.

Abbiamo chiesto ad Alessia cosa la spinge ad aiutare gli altri. Lei ci ha spiegato che è nata per aiutare e sostenere le persone che incontra, è come se fosse il suo destino, motivo per il quale la trova una cosa del tutto naturale.

Alessia ha rivelato però che fare la volontaria racchiude un segreto inspiegabile: quello di sentirsi ancora più felici di chi riceve. Spesso, infatti, Alessia si è commossa vedendo le tante famiglie bisognose alle quali lei e il suo gruppo riuscivano a prestare aiuto e sostegno.

“Aiutare è il motore che manda avanti la mia vita” sostiene Alessia, e le sue ore nei vari reparti ospedalieri in cui lavora non le bastano, perché secondo lei c’è sempre del tempo che avanza per donare il sorriso e la dignità a chi ha avuto un po’ meno nella vita.

Rebecca Gaisie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Back To Top
×Close search
Cerca