Casaurora Chiesa Avventista

Casa Aurora, ospitare per servire

Chi, come me, ha avuto il piacere di alloggiare presso la struttura di CasAurora, avrà senz’altro notato l’accuratezza e la premura con cui sono stati pensati e realizzati gli spazi di questo edificio.

Sappiamo bene quanto sia rasserenante trovare un luogo pulito, tranquillo e confortevole quando ci si allontana da casa e possiamo sicuramente immaginare quanto ancora più possa esserlo per coloro che da casa si allontanano per poter stare accanto a un proprio caro ricoverato.

Situata proprio nel cuore del polo ospedaliero di Firenze, CasAurora nasce infatti con l’intento di far la differenza. L’offerta di un luogo curato, accogliente e strategicamente posizionato sposa, forse per la prima volta, l’intento di sollevare economicamente i familiari di chi è in difficoltà attraverso un’ospitalità proposta a prezzi inferiori rispetto alle ordinarie strutture alberghiere.“Prezzi molto bassi, vicinissima ai tre ospedali principali di Firenze (Cto, Careggi e Meyer), personale cordiale e molto disponibile, consigliatissima a tutti. Ottima per chi ha bisogno di avere un appoggio per gli ospedali”.

Queste le parole con cui Luca, ospite della struttura, testimonia la propria esperienza. Parole chiavi. Parole significative. Parole che tracciano parte del segno che Casa Aurora ha lasciato e vuole continuare a lasciare.

Com’è stato ricordato nel discorso inaugurale della struttura, il cambiamento parte da qui. Parte da noi. Non è possibile migliorare il mondo da soli ma da soli ci è possibile influenzare positivamente la piccola parte di realtà che ci circonda. E sì, possiamo farlo anche attraverso una struttura che offre un ambiente ospitale, rasserenante ed economico a coloro che si ritrovano ad affrontare una situazione poco semplice.

“Esercitando con premura l’ospitalità” (Romani 12:13) si dà a Dio una possibilità in più per prendersi amorevolmente cura dei suoi figli.

La casa per ferie CasAurora è finanziata dai fondi dell’8×1000 destinato alla Chiesa Cristiana Avventista del 7° giorno.

Denise Sutera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Cerca