Fratellanza

Mangiare insieme per la fratellanza

Cosa accomuna cibo e fratellanza ?

“Quanto all’amore fraterno non avete bisogno che io ve ne scriva, voi stessi avete imparato da Dio ad amarvi gli uni gli altri, e veramente lo fate verso tutti i fratelli che sono nell’intera Macedonia”.

Tessalonicesi 4:9-10.

Un versetto non proprio facile da rispettare, amarsi gli uni con gli altri è davvero difficile a volte, ma è anche una delle più grandi soddisfazioni nella vita.

Spesso nella Chiesa Avventista di Torino ci si organizza per fare giornate culturali in cui i fratelli delle varie parti del mondo preparano piatti tipici e giochi del proprio paese da condividere con tutti i fratelli della Chiesa.

Sono eventi in cui tutti noi impariamo qualcosa delle culture dei nostri fratelli, questo significa anche amarsi gli uni gli altri perché voler conoscere l’altro significa apprendere la ricchezza della diversità.

In queste giornate i fratelli presenti sono in tanti e ci si diverte molto perché tutti sono accomunati da una stessa fede condivisa, anche se il paese è diverso.

Questa è la vera fratellanza, spirito condiviso nella Chiesa Avventista del Settimo Giorno.

Sally Gaisie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Cerca