Vieni E Veghiamo

VIENI E… VEGHIAMO!

“La carne non è indispensabile per la salute e la forza. Tutti gli elementi necessari al nutrimento sono contenuti in frutta, verdura e cereali” – E.G. White, 1883 –

Fin dalle origini la Chiesa Cristiana Avventista è stata sensibile ai temi della salute, sottolineando l’importanza di una sana dieta alimentare e sconsigliando il consumo di carne. Oggi, la Chiesa Avventista di Bari, in collaborazione con Lega Vita&Salute Onlus, ha deciso di promuovere, in chiave moderna, un corso di cucina vegana: “Cosa cucini? Vieni e veghiamo”

veghiamo“Vieni e Veghiamo nasce da un’idea maturata nel tempo ma concretizzatasi in pochi giorni!” – racconta Damaris, l’organizzatice – “Un sabato pomeriggio alcune amiche mi hanno lanciato una sfida: far conoscere ad amici e parenti ricette e sapori di una cucina ormai tanto in voga, quella vegana!”. Non è stato facile perché, come sottolinea Leandra, una delle collaboratrici, “Ogni cosa doveva essere organizzata nei minimi particolari: l’allestimento, gli utensili, gli ingredienti e, dulcis in fundo, il ricettario da donare ai partecipanti, in modo che potessero essere in grado di riproporre ad altri le ricette sperimentate durante il corso”.

veghiamo2

Ma l’organizzazione non è tutto! “Insomma, credo di aver lavorato al progetto per diversi giorni molto intensamente.” – prosegue Damaris – “Nessuno di noi ha esperienze in quest’ambito, quindi la sfida è stata davvero coraggiosa, ma non è mancata la soddisfazione di una serata (la prima finora) riuscita davvero bene. Le persone, invitate da amici o tramite la pubblicità su Facebook, si sono lasciate coinvolgere con entusiasmo; hanno potuto assaggiare semi e cereali nuovi e ascoltare le spiegazioni scientifiche sui nutrienti; si sono sporcate le mani preparando personalmente prelibati antipasti vegani. A un certo punto della serata il coinvolgimento era talmente alto che facevamo fatica ad ascoltarci…”

veghiamo1Mary, un’altra collaboratrice, ha condiviso questa esperienza con i suoi amici: “È stato bello mettersi alla prova ed esplorare un tipo di cucina diversa, utilizzando degli ingredienti che non si adoperano tutti i giorni e poi, cucinando in coppia, ci si poteva scambiare consigli ed opinioni. Per Valentina, una delle partecipanti, gli ingredienti vincenti sono stati: “Curiosità, condivisione, originalità e convivialità, conditi con un pizzico di simpatia”.

Giacomo, che ha partecipato con tutta la sua famiglia, ha affermato: “Con nostraveghiamo3 meraviglia ora possiamo dire che gli alimenti sani possono anche essere molto buoni, basta saperli combinare per creare dei gusti prelibati ed è proprio questa la bellezza del corso. Non meno importante l’ottima accoglienza e la puntuale organizzazione che non ha fatto mancare nulla: ingredienti ed utensili da cucina, un clima allegro e familiare, grazie al quale abbiamo fatto nuove amicizie e ci siamo dati appuntamento al prossimo incontro, dove… i PRIMI non saranno gli ultimi!”.

Già perché questo era solo l’antipasto…

Laura Lorusso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Cerca