Nel novembre 2013 i territori della Liguria e dell’alta Toscana sono stati colpiti da una devastante alluvione che ha causato gravi danni a edifici, strutture pubbliche e private. Numerosi paesi sono stati evacuati e tantissime famiglie hanno perso tutti i loro beni: case, macchine, oggetti personali, tutto spazzato via dall’acqua piovana.

Adra Italia, l’Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso, ha svolto una raccolta fondi da destinare ad alcuni soggetti vittime dell’alluvione, aiutandoli nell’acquisto di beni primari e nella fornitura di macchine per un’azienda tessile che ha perso tutto a causa dell’allagamento dei locali.